Mantova, Fridays For Future

Il cambiamento climatico è un problema reale. Il movimento Fridays For Future - ispirato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg - chiede interventi tangibili e repentini per combatterlo.

Insieme ad altre 80 città italiane, si scende in piazza anche a Mantova dove l'inquinamento di aria, acqua e terra ha raggiunto livelli allarmanti e richiede soluzioni immediate per la tutela dell'ambiente e, di conseguenza, del nostro futuro. Scienziati ed esperti ci hanno dato un ultimatum per salvare la Terra dalla catastrofe dei cambiamenti climatici.

Un unico grande obiettivo: costringere i governi di tutto il mondo ad evitare il disastro climatico

Lo sciopero si svolge in orario scolastico perché le domande che porta avanti questo movimento sono:

  • per quale motivo andiamo a scuola per essere istruiti, se poi i governi decidono di non ascoltare gli eruditi?
  • perché quindi si continua a supportare un certo modello economico piuttosto che il "benessere sociale"?

Fridays For Future svolge un'AZIONE POLITICA, ovvero esercita pressione dal basso verso i leader affinché mettano finalmente il cambiamento climatico al centro della loro agenda e agiscano con urgenza per contenere le emissioni e l'aumento di temperatura globale.

Fridays For Future è però APARTITICO, nel senso che non porta rivendicazioni specifiche di un partito, bensì di una base sociale variegata e inclusiva. Qui, anche se qualcuno può avere altre appartenenze, sono tutti riuniti per un'unica grande causa: il bisogno di lottare insieme contro i cambiamenti climatici.

Ritrovo e percorso del corteo

Il ritrovo è per le ore 10 in piazza Sordello a Mantova da dove partirà il corteo; a seguire, foto ed intervento in piazza Mantegna; intervento davanti al Comune (via Roma); sosta in piazza Martiri dove sono previsti altri interventi.

Linee guida per partecipare: no bandiere partitiche, no violenza, no inquinamento (di tutti i tipi).

Da 15 Marzo 2019 10:00 fino a quando 15 Marzo 2019 12:00
a Piazza Sordello, 46100 Mantova MN, Italia Categorie: Varie, Corteo Tags: mantova, famiglie, gratuito, tutti, scuola, ambiente, inquinamento, sciopero
Un unico grande obiettivo: costringere i governi di tutto il mondo ad evitare il disastro climatico

Hashtag: #FridaysForFuture #ClimaStrike

Dal recente discorso di Greta Thunberg al World Economic Forum (WEF) di Davos: "La nostra casa è in fiamme. Sono qui per dire che la nostra casa è in fiamme. Secondo il rapporto IPCC abbiamo meno di 12 anni per poter rimediare ai nostri sbagli... In posti come Davos, alla gente piace raccontare storie di successo. Ma il loro successo finanziario è stato ottenuto a carissimo prezzo e per quanto riguarda i cambiamenti climatici dobbiamo riconoscere che abbiamo fallito. Tutti i movimenti politici attuali hanno fallito e anche i media hanno fallito, perché non hanno fatto un'opera di informazione per una presa di coscienza di massa. Ma l'Homo sapiens non ha ancora fallito del tutto. Ebbene, stiamo sbagliando, ma abbiamo ancora tempo per ribaltare le cose, possiamo ancora sistemarle. Tutto è ancora nelle nostre mani.... È giunto il momento di parlare chiaro. Risolvere la crisi climatica è la sfida più grande e complessa che l'Homo sapiens si sia mai trovato ad affrontare. La soluzione principale, tuttavia, è molto semplice che persino un bambino potrebbe capirla: dobbiamo fermare le nostre emissioni di gas serra. E o lo facciamo oppure no. Si dice che nella vita niente è solo bianco o solo nero, ma questa è una bugia molto pericolosa. O evitiamo di raggiungere 1,5°C di aumento della temperatura globale oppure no. O evitiamo di far scattare quella irreversibile reazione a catena che il genere umano non sarà più in grado di controllare, oppure non lo faremo. Se andare avanti come civiltà oppure no. Tutto questo è chiaramente o bianco o nero. Dobbiamo cambiare quasi tutto nelle nostre società attuali. Più il tuo impatto ambientale è alto, più devi sentirti moralmente responsabile. Più il tuo impianto è grande, più è grande la tua responsabilità. Gli adulti continuano a dire: "Dobbiamo dare ai giovani la speranza." Ma io non voglio la vostra speranza. Non voglio che voi abbiate speranza. Vi voglio vedere nel panico. Voglio che proviate la paura che provo io ogni giorno. E poi voglio che passiate all'azione, come fareste quando c'è una crisi. Vorrei che vi comportaste come se la casa fosse in fiamme. Perché lo è."

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...