Il blog di MantoBimbi: appuntamenti per bambini al cinema

Upside down stories

Vi immaginate se Cappuccetto rosso e Biancaneve si alleassero contro il cacciatore e il lupo? E se i tre porcellini si dessero all’abusivismo edilizio? E se scoccasse l’amore tra Jack col suo fagiolo magico e Cenerentola? Le favole non sono sempre come ce le ricordiamo!

Rex - Un cucciolo a palazzo

I Welsh corgi sono una razza canina molto amata dalla Regina d'Inghilterra e da suo padre Giorgio IV: nel 2007 la regina Elisabetta ha avuto cinque corgi, quattro dorgi e cinque cocker spaniel. I cani reali erano già stati ritratti nella serie animata Mr. Bean, prima che la casa di animazione nWave Pictures di Ben Stassen li rendesse protagonisti in Rex - Un cucciolo a palazzo.

Lupin III - Il castello di Cagliostro

Dei tanti film dedicati alle avventure del simpatico ladro gentiluomo, ideato da Monkey Punch, Lupin III – Il castello di Cagliostro è il più amato, ricordato, apprezzato, una vera pietra miliare del cinema di animazione giapponese, perché capace di fondere gli ingredienti di una puntata televisiva di Lupin con alcuni elementi che saranno propri dei film dello Studio Ghibli e della poetica e dello stile Miyazakiani: l'attenzione per le eroine femminili dolci e sfortunate, ma al tempo stesso volitive e tenaci, la brillante costruzione di sequenze ricche di azione.

Il Carbone dei Piccoli LAB, Mantova

Pensate che fare cinema sia così difficile? Per togliervi tutte le paure - e farvi divertire - arriva la nuova serie di laboratori del Carbone dei Piccoli LAB! L'edizione 2020 dei workshop per bambine e bambini curiosi è interamente dedicata alla settima arte e alle sue suggestioni.

Zog & Il Topo Brigante

I mediometraggi sono tratti dagli omonimi albi illustrati da Axel Scheffler e scritti da Julia Donaldson, autrice di veri e propri classici della letteratura per l’infanzia come Il gruffalò, La strega Rossella e Bastoncino. Attraverso la visione dei due film, è possibile riscoprire il piacere del racconto in rima, ritrovare i personaggi amati sulla carta e i temi universali che caratterizzano l’intera produzione di Donaldson e Scheffler: il confronto con l’altro, la determinazione e l’impegno nel raggiungere i propri obiettivi, il superamento degli stereotipi.

Pomi d'ottone e Manici di scopa

Il film si basa in parte sui romanzi Il magico pomo d'ottone, ovvero come diventare una strega in dieci facili lezioni e Falò e manici di scopa, scritti da Mary Norton, autrice anche del famoso ciclo degli Sgraffignoli. Dopo il gran successo di Mary Poppins del 1964, la Disney spinse per avere ancora nel ruolo di protagonista Julie Andrews.

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...