Camaleonte animale simbolo di SEGNI Festival 2021

La XVI edizione di SEGNI New Generations Festival si trasforma in relazione al contesto, proprio come il... CAMALEONTE! Ecco svelato l'animale simbolo scelto per il 2021: il camaleonte, che cambia colori come strategia di sopravvivenza.

Sfacciato, futurista e arcaico al tempo stesso, il camaleonte è un rettile squamato che cambia colore per esprimere un preciso stato emotivo. Erroneamente c’è chi pensa che lo faccia per nascondersi, ma in realtà la variazione di colore – dovuta a strati di cellule specifiche che si trovano sotto la pelle trasparente di questo animale - è il suo modo di comunicare al mondo le proprie emozioni.

Usa i colori per comunicare con un forte richiamo all’arte visiva e ai linguaggi artistici che mettono in campo codici diversi per esprimere stati d’animo, concetti, storie. Il camaleonte è una creatura emozionale che invita ad esplorare l’universo degli stati d’animo che ci rendono tutti umani, a riconoscere e a comunicare senza paura le proprie emozioni perché non possono che renderci più belli e “colorati”.

Il camaleonte invita ad essere sensibili all’ambiente senza alterarlo

Il suo agire mimetizzandosi inoltre è un invito ad essere sensibili all’ambiente che ci circonda senza alterarlo, nel rispetto di equilibri ed ecosistemi. Originario dell’Africa, il camaleonte, dimora spesso tra le fronde degli alberi che lo avvicinano al sole. Riesce a sopravvivere a lungo senza cibo: capacità dalla valenza simbolica, allude all’importanza di conservare le proprie energie per i momenti difficili. Diversi tribù associano questo animale a una divinità creatrice del mondo.

Una vera e propria meraviglia della natura che è simbolo per eccellenza di evoluzione. Si presta a raccontare le trasformazioni che vanno di pari passo con quelle esterne, i cambiamenti necessari per reagire meglio a una situazione circostante che muta improvvisamente. Proprio come è accaduto con la recente esperienza della pandemia.

Con le sue dita simili a tenaglie e la coda prensile è un maestro dell’arrampicata, coraggioso e meditativo. Con il suo andamento lento e ondulatorio ci ricorda che è possibile raggiungere i propri obiettivi, ciascuno nel rispetto dei propri tempi. Ha grandi occhi che possono ruotare a 360°, l’uno indipendentemente dall’altro, consentendogli una visuale sempre totale e completa. Questa visione binoculare allude alla saggezza e la sua lingua appiccicosa e lunga suggerisce di prestare attenzione alle parole.

SEGNI 2021, un festival che si evolve sperimentando nuovi spazi, luoghi e tempi

Tutte queste caratteristiche fanno del camaleonte il simbolo perfetto della sedicesima edizione del Festival SEGNI che si arricchisce per il 2021 di nuovi colori, aprendo una finestra estiva accanto a quella autunnale. Un festival che si evolve, sperimentando nuovi spazi, luoghi e tempi. Un festival sensibile all’ambiente e alla sostenibilità che indaga a 360° così come il mondo delle emozioni che racconta e fa vivere.

Leggi anche

Gli animali simbolo di SEGNI New Generations Festival

Ogni edizione del Festival ha il suo animale simbolo e un artista come testimonial che ne realizza l'immagine. In quindici edizioni al segno grafico di Dario Moretti che ha caratterizzato le prime 6 edizioni (2006 giraffa, 2007 gnu, 2008 salmone, 2009 tartaruga, 2010 farfalla, 2011 riccio), si sono susseguiti quelli di Altan (2012 bombo), Alessandro Bergonzoni (2013 ragno), Virgilio Sieni (2014 cicogna), Alessandro Sanna (2015 pipistrello), Dario Fo (2016 lupo), Giorgia (2017 chiocciola), Licia Colò (2018 aquila), Vinicio Capossela (2019 balena) e addirittura Giulio Romano (2020 cavallo).

L'animale simbolo si presta a veicolare temi e contenuti attraverso i quali stimolare una riflessione nei più giovani, e ad esso è legata una bibliografia e un concorso nel quale il segno dell'artista incontra quello dei  bambini e dei ragazzi che vi partecipano, rielaborando l'immagine dell'animale con diverse tecniche artistiche.

Sostieni

MantoBimbi desidera fornire un servizio sempre più ricco di contenuti: puoi aiutarci ad affrontare le spese di gestione di questo portale con una donazione in denaro, anche minima. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Dona...

Segnala

Puoi aiutarci ad arricchire i contenuti del portale con la segnalazione di un evento che risulti interessante per bambini o genitori. Fai clic qui sotto e segui le indicazioni, grazie.

Segnala...